L’eccellenza
come principio

Gilberto Toneguzzi

Gilberto Toneguzzi nasce nel 1970 a Pordenone. A seguito degli studi artistici con indirizzo grafica e fotografia, si laurea in architettura presso l’Istituto Universitario di Venezia con una tesi sulla rappresentazione del giardino storico italiano. Dopo aver collaborato per diversi studi di architettura, apre il proprio nel 2002. Svolge l'attività professionale nel campo edile e del design. Particolare specializzazione è stata dedicata nel settore interior ed outdoor design. Oggi collabora con importanti aziende italiane, seguendo dal disegno del prodotto alla realizzazione e successiva presentazione. Vanta nel proprio curriculum numerose progettazioni di showroom nonché stands fieristici aziendali in Italia ed Europa. La particolare capacità espressiva attraverso il disegno a mano libera, in questi annine è diventata elemento distintivo ed identificativo del professionista. Dal 2008 in Pratic, con la collaborazione di Edi Orioli, segue la progettazione ed immagine nelle principali manifestazioni fieristiche Aziendali.

email:
website: www.gilbertotoneguzzi.it
 

Geza - Gri e Zucchi Architetti Associati

Stefano Gri e Piero Zucchi nel 1999 fondano a Udine lo Studio di Architettura Geza - Gri e Zucchi Architetti Associati. Finalisti nel 2006 al premio “Medaglia d’Oro per l’Architettura Italiana” alla Triennale di Milano (Casa NM), sono stati selezionati nel 2003 per il Bauwelt Preis a Berlino (D), nel 2002 per il “Premio Architettura Città di Oderzo”, nel 2001 per “Le arti a Udine nel ‘900” alla GAMUD, nel 1997, 1999 e 2010 per il Piranesi Award a Pirano (SLO). Finalisti del Premio D’Olivo a Udine nel 1998, 2002, 2005 e 2010. Nel 2011 il progetto della “Casa della Musica” di Cervignano è stato selezionato al premio internazionale Mies van der Rohe e al Premio Barbara Cappochin; nel 2012 il progetto “Pratic spa Sede direzionale e produttiva” vince il Premio Speciale alla Committenza Privata alla “Medaglia d’Oro per l’Architettura Italiana”, Triennale di Milano, è inserito nell’esposizione Made in Italy del Padiglione Italia, XVIII Biennale d’Architettura di Venezia ed è selezionato per la mostra itinerante del premio internazionale Mies van der Rohe Award 2013. Tengono conferenze e lezioni in Italia e all’estero e svolgono attività didattica presso l’Università di Trieste.