Private House

Pergole da giardino Residenziale

Il progetto – nato dalla collaborazione tra l’architetto Licia Gaia Sortino e Trame Verdi di Manuele Protti – ha contemplato l’allestimento delle terrazze appartenenti a un attico al nono piano, situato nello storico quartiere milanese di Brera/Solferino. L’ampio spazio outdoor è stato concepito con l’obiettivo di creare diversi ambienti in cui vivere durante tutto l’anno. Nell’organizzazione degli spazi esterni, massima attenzione è stata rivolta alla valorizzazione della vista: sono stati infatti creati dei punti d’attenzione sui monumenti della città e sul nuovo quartiere di Porta Nuova mantenendo, al contempo, una perfetta condizione di privacy.

Il risultato è un vero e proprio luogo abitativo, al centro del quale ha trovato una naturale collocazione la pergola bioclimatica Opera, per una superficie di 24 metri quadrati (6×4 metri).

Opera offre una zona lounge dalla quale ammirare la spettacolare vista a 360 gradi sullo skyline di Milano. Al proprio interno, un living completo di divani, consolle, tavolo da lavoro e torrette a scomparsa per il collegamento dati ed elettrico accoglie i componenti della famiglia che possono qui svolgere diverse attività dalla lettura alla convivialità.

Il ricircolo dell’aria e la naturale modulazione della luce sono possibili grazie alle lame frangisole di Opera che possono ruotare di 140 gradi, garantendo il massimo comfort climatico.

Per una maggiore protezione e totale privacy, Opera è dotata delle tende verticali Zip Raso in tessuto filtrante screenEsse sono posizionate nei lati più lunghi della struttura e contenute nei profili orizzontali della stessa. Così, una volta chiuse, risultano praticamente invisibili. Un accorgimento che completa il contesto con estrema eleganza.

Protezione pressoché totale con qualsiasi condizione climatica è garantita da speciali sensori vento e sensori pioggia che permettono alle lame di chiudersi in caso di pioggia o neve. Le acque piovane vengono convogliate da gronde perimetrali e pluviali integrati nelle strutture.

Il fil rouge del progetto è il perfetto equilibrio cromatico ottenuto abbinando sapientemente i colori dei due elementi principali che determinano questo spazio: il colore bianco RAL 9010 di Opera e le originali finiture corten e azzurro micaceo delle fioriere in vetroresina realizzate su disegno e posizionate lungo tutto il perimetro della terrazza che, con le forme ondulate e la forma ellittica, danno movimento e ritmo al perimetro e spezzano la rigidità delle forme, esaltando al contempo la pulizia formale di Opera.

Per un impatto estetico di assoluta eleganza e originalità, l’allestimento vegetale alterna soluzioni formali – come i pitosfori – a verbene, graminacee, e piante aromatiche dalla struttura irregolare.

Prodotto Opera
Luogo Milano

Contattaci










Cerca un rivenditore