Automazione per tende da sole. Tutto il comfort della domotica open air

05.21 — Pratic Mag

Per vivere appieno la piacevolezza di eleganti spazi all’aperto, il comfort costituisce un elemento irrinunciabile in ogni progetto, che deve saper ricreare non solo un ambiente accogliente e gradevole sotto il profilo estetico, ma anche fruibile in modo semplice e personalizzato.
Ecco perché, anche nell’ambito open air, l’automazione delle tende da sole rappresenta un prezioso alleato in termini di comodità e sicurezza, permettendo di beneficiare di tende da sole motorizzate, facilmente gestibili da telecomando, app o comando vocale. L’automatismo per tende da sole e pergole offre infatti importanti benefici come il controllo della copertura da remoto e anche l’attivazione automatica di specifiche movimentazioni in caso di sole o maltempo.
Una tecnologia avanzata, che Pratic ha scelto di sviluppare per ogni sua soluzione outdoor, dando vita a una linea di coperture dal design raffinato e dal cuore altamente tecnologico.

1. Il futuro delle tende da sole: tende domotiche

Ideali per creare ampi spazi d’ombra e proteggere dalla luce finestre e verande, le tende da sole motorizzate Pratic offrono l’incredibile vantaggio di una gestione completamente automatizzata.
Sensori meteo ad altissime prestazioni regolano l’apertura del telo in caso di temperature elevate o al superamento di una soglia d’illuminazione impostabile a piacere. Con vento forte, pioggia o grandine, invece, la tenda domotica si mette subito in sicurezza riavvolgendosi sul tubo avvolgibile o all’interno degli eleganti box che caratterizzano la linea di tende evolute T-Project.

La tenda da sole T-Hide può essere dotata di diversi sensori per l'automazione
Le tende T-Hide a braccia estensibili possono essere dotate di diversi sensori per l’automazione

Per questi modelli full optional, l’automazione della tenda da sole comprende anche l’illuminazione dell’ambiente con fasce di LED installabili alla base del cassonetto in alluminio, per un utilizzo confortevole e suggestivo anche alla sera. In questo caso, la gestione avviene tramite telecomando o app, permettendo non solo l’accensione e lo spegnimento delle luci, ma anche la regolazione della loro intensità.
Un aspetto fondamentale della progettazione evoluta di Pratic è poi la possibilità di integrare facilmente le automazioni di ogni tenda ai sistemi domotici di case, hotel, bar e ristoranti, per impostare scenari altamente personalizzati e programmabili secondo le proprie necessità di utilizzo.

2. Automazione per pergole bioclimatiche

La medesima compatibilità con i principali sistemi domotici è offerta anche dalle pergole bioclimatiche di Pratic, le cui automazioni garantiscono importanti benefici sotto l’aspetto dell’efficienza, della sicurezza e della resistenza della copertura.
A distinguere i modelli bioclimatici è in particolare il movimento delle caratteristiche lame frangisole in alluminio, retraibili o orientabili fino a 140 gradi a seconda del modello desiderato. Queste possono infatti interagire – in modo autonomo o guidate da precisi comandi dell’utente – con gli elementi naturali, per ottenere sempre il comfort climatico ideale e per proteggere l’ambiente sottostante dal maltempo.


Quando non governate tramite telecomando, app o comando vocale, le automazioni delle pergole bioclimatiche Pratic possono essere attivate tramite i segnali inviati dai sensori meteo integrati, che reagiscono agli eventi metereologici, come luce, pioggia, ghiaccio e neve, attivando autonomamente la movimentazione delle lame, l’apertura o la chiusura delle tende e l’illuminazione.
Non solo, le pergole Opera e Vision di Pratic con lame orientabili si avvalgono anche di un pratico sensore antischiacciamento, che rileva la presenza di ostacoli tra le lame e ne blocca automaticamente la chiusura. I modelli della Serie Brera, con copertura a impacchettamento, dispongono invece di un motore a 24 volt che regala maggiore sicurezza elettrica e permette una chiusura più dolce delle lame.

Opera, pergola bioclimatica a lame orientabili con sistema di automazione
Opera, pergola bioclimatica a lame orientabili con sistema di automazione

3. Illuminazione per tende da sole

Le potenzialità delle coperture per outdoor Pratic si estendono ben oltre la sola funzione di protezione solare, dando forma ad ambienti raffinati da vivere anche alla sera.
Per ricreare l’atmosfera perfetta per il proprio dehors domestico o per gli esterni di bar e ristoranti è sufficiente un semplice gesto, grazie all’illuminazione per tende da sole e pergole, realizzata attraverso luci LED dimmerabili a basso consumo e alto potere illuminante, che possono variare nell’intensità e nel colore.
Le combinazioni d’illuminazione sono personalizzabili a seconda della copertura scelta. Per le tende da sole automatizzate della gamma T-Project, è disponibile un allestimento con luci a LED bianche, posizionabili sul profilo frontale e sul profilo a muro, che rischiarano lo spazio sottostante e adiacente alla tenda con un allure piacevole e soffusa.


Nel caso delle pergole bioclimatiche invece, l’illuminazione a LED RGB si posiziona in modo discreto lungo il perimetro della copertura e della pedana Set, mentre un’ulteriore luce bianca è offerta dai faretti Spot Light (a forma tondeggiante) o Quadra Light (dalla sagoma quadrata) installabili sulle lame.
Accessori, questi, che possono essere gestiti in modo personalizzato, con la possibilità di programmare preventivamente – tramite sensori e app – le modalità o l’orario di accensione e spegnimento di ciascuna luce. Scopri di più sull’illuminazione per tende da sole.
Pratica, ma soprattutto sicura, l’illuminazione delle tende da sole automatizzate Pratic è infine certificata per la tutela della vista di chi ne fruisce. I LED in dotazione offrono infatti opzioni RGB o a luce bianca calda, che preservano l’occhio da danni e affaticamento, oltre a contribuire al benessere dell’individuo, che nell’esposizione al colore e a una luce quanto più simile a quella naturale trova grandi benefici per la propria salute psicofisica.

Tenda da sole T-Hide con illuminazione a Led
Tenda da sole T-Hide con illuminazione a Led

4. Sensore luce solare per tende da sole

E proprio per offrire un’esposizione alla luce naturale sempre piacevole e sicura, Pratic ha scelto di integrare alle proprie soluzioni per outdoor dei pratici sensori di luce solare, che consentono a tende e lame frangisole di generare in modo automatico la perfetta ombreggiatura.
Al variare dell’intensità della luce, infatti, i sensori intervengono aprendo o chiudendo una o più tende a seconda della provenienza dei raggi solari, componendo lo scenario ideale per la regolazione della temperatura.
Inoltre, i sensori di luce solare per tende da sole offrono un ulteriore vantaggio in quanto gli stessi sono in grado di rilevare la mancanza di luce e attivare di conseguenza l’illuminazione integrata a tende e pergole.

5. Sensore vento per tende da sole

Le tende da sole motorizzate di Pratic sono inoltre progettate per garantire altissime performance qualitative anche in caso di brezze sostenute, grazie ai brevetti Magnetic Lock System e Flex Control che consentono ai modelli a caduta e con bracci estensibili di mantenere il perfetto tensionamento del telo, ammortizzando i movimenti provocati dal vento.
In caso di forti folate, i sensori di vento per tende da sole permettono di attivarne il riavvolgimento per preservare l’integrità della struttura contro vibrazioni e oscillazioni particolarmente intense.
Allo stesso modo, l’anemometro per tende da sole agisce anche sulla movimentazione delle tende verticali Raso e delle lame delle pergole bioclimatiche, attivando il riavvolgimento delle prime all’interno dei profili della struttura e ordinando l’apertura delle lame a 45 gradi.
Questi sofisticati sensori consentono infatti di rilevare in tempo reale la velocità del vento e di impostare una soglia oltre alla quale la tenda provvede autonomamente alla sua chiusura, evitando l’esposizione ad eventuali rischi.

Sensore vento per pergole
Sensore vento per pergole

6. Sensore pioggia per tende da sole

Evitare danni e usura è anche l’obiettivo dei sensori di pioggia per le tende da sole automatizzate. Questi preziosi optional rilevano la presenza di acqua piovana e ordinano la chiusura immediata del telo. Una praticità non indifferente per mantenere la tenda in sicurezza anche quando non si è in casa o durante quelle giornate in cui il meteo cambia rapidamente.
Se invece la tenda è dotata di telo impermeabile, è possibile mantenerne l’apertura anche con piogge lievi e moderate per schermare lo spazio sottostante. Tuttavia, non bisogna dimenticare che le tende sono progettate per svolgere la funzione principale di protezione dal sole, nel caso invece si desideri una copertura fruibile con qualsiasi condizione meteo, la soluzione più adatta è quella rappresentata dalle pergole bioclimatiche.


Per questi modelli, i sensori di pioggia offrono un beneficio differente: l’automazione protegge infatti l’ambiente creato dalla struttura, grazie alla chiusura automatica delle lame, che consente di far defluire l’acqua piovana all’interno delle gronde perimetrali celate nei montanti.
Inoltre, per eliminare eventuali residui di pioggia, al momento della riapertura delle lame, l’inclinazione mantiene per alcuni minuti una posizione fissa a 30-45 gradi, che agevola la completa asciugatura.

7. Sensore temperatura per tende da sole

La combinazione tra pioggia e basse temperature può facilmente creare la presenza di ghiaccio sulla superficie delle lame frangisole. Per questo, con temperature inferiori ai due gradi, le lame delle pergole bioclimatiche si aprono automaticamente a un’angolatura di 90 gradi, scongiurando la creazione di strati ghiacciati.
Al contrario invece, quando il clima si fa più torrido, il sensore di temperatura per tende da sole e pergole agisce sulla movimentazione della copertura per offrire una migliore ombreggiatura e quindi maggiore comfort per gli spazi esterni o per gli ambienti indoor, le cui finestrature sono protette da tende da sole a caduta o a bracci estensibili.

8. Sensore neve per tende da sole

Ultimo, ma non per importanza, il sensore di neve per le tende da sole rappresenta un accessorio indispensabile per proteggere la copertura delle pergole bioclimatiche dal peso del manto nevoso che potrebbe provocare leggere deformazioni.
Per scongiurare questo rischio, in caso di pioggia abbinata a temperature inferiori ai 3 gradi, le lame assumono un’inclinazione di 90 gradi impedendo alla neve di depositarsi sulla struttura.

Pergola bioclimatica Brera dotata di sensore neve
Brera, pergola bioclimatica a lame retraibili di Pratic con sensore neve

9. Telecomando per tende da sole

Per la gestione rapida e confortevole di ogni automazione, Pratic si avvale di telecomandi per tende da sole e pergole dalla tecnologia evoluta, che consentono di regolare movimentazione, illuminazione e impostazione dei sensori.
Portatili o installabili a parete, i telecomandi per tende da sole possono variare da uno a cinque canali, comprendendo i pulsanti di salita e discesa del telo, tasto “stop” e funzione “My” che memorizza la posizione preferita e la richiama con un solo gesto, per un utilizzo autenticamente personalizzato. Sempre tramite telecomando è poi possibile gestire manualmente i sensori per la luce solare e attivare o spegnere l’illuminazione integrata.


Ancora più avanzata è la tecnologia messa a disposizione per coordinare le automazioni delle pergole bioclimatiche. Un unico telecomando può organizzare fino a 9 funzioni e 63 varianti: inclinazione o apertura delle lame, posizione delle tende a caduta Raso e personalizzazione delle luci perimetrali LED Line e dei faretti Spot Light e Quadra Light sono tutte governabili da un unico dispositivo.

10. App smartphone per tende da sole

Grazie ai sistemi Connexoon e Tahoma, le funzionalità della propria pergola o tenda da sole si integrano a qualsiasi impianto domotico, consentendo una gestione comoda da remoto e attraverso smartphone o tablet.
È sufficiente collegare i dispositivi alla rete internet domestica e attivare l’app dedicata, per controllare ogni automazione e programmare o modificare scenari personalizzati attivando diverse funzioni contemporaneamente.
Un’ulteriore soluzione è offerta da Pratic E-Connect, un’interfaccia Wi-Fi compatibile con sistemi operativi Android o IOS, sempre fruibile attraverso il proprio device preferito. Questa permette di controllare e attivare via internet (da qualsiasi punto della casa o da remoto) tutte le automazioni installate sulle proprie pergole bioclimatiche e tende da sole Pratic, anche da molteplici utenti nello stesso momento.

11. Sistemi Google Home e Amazon Alexa per tende da sole

Al passo con i più moderni sistemi per la gestione della casa, la nuovissima pergola Pratic Connect è compatibile con i sistemi Google Home e Amazon Alexa, che attivano qualsiasi automazione sotto l’impulso di un semplice comando vocale.
Il funzionamento ricalca quello dei sistemi Connexon, Tahoma e Pratic E-Connect con l’unica differenza che l’azione non viene richiesta con un tocco sul tablet o cellulare, ma con il solo suono della propria voce, che viene interpretata dall’intelligenza artificiale e tradotta in automazione.
Una soluzione semplice e immediata, ancora più pratica perché non necessita di alcun dispositivo mobile: solamente uno smart speaker da posizionare all’interno della pergola.

Contattaci










    Iscriviti alla newsletter


    News